venerdì 1 agosto 2008

COS'E' LA FOTOGRAFIA MICROSTOCK

Ho deciso di scrivere questa guida in seguito alla richiesta da parte di alcuni amici di informazioni approfondite sulla vendita di foto on-line, ovvero come guadagnare qualche soldino (o anche tanti) grazie ad una passione diffusa tra molti, ovvero la fotografia.

Non mi dilungherò a spiegare che per poter intraprendere questa attività ci vuole oltre che ad una buona attrezzatura, soprattutto l'esperienza e la conoscenza della materia, oltre che a saper utilizzare quei softwares che permettono di elaborare, migliorare e rendere più accattivanti le immagini.

Si possono vendere le proprie immagini in molti posti sul web, però ci sono alcune agenzie leader dove puoi guadagnare bene caricando foto sui loro siti. Fondamentalmente ci sono due differenti modi per vendere le foto on-line: su agenzie Microstock o su agenzie Macrostock.

Microstock vuol foto pronte all'uso a prezzi bassi, solitamente non più di 1-2 dollari. Con prezzi così bassi si guadagna poco con una singola vendita, ma essendo molto convenienti sarà più facile vendere la stessa foto diverse volte in quanto un maggior numero di persone e aziende potrà comprarla. Ecco quindi che se questi micropagamenti si moltiplicano la somma finale comincia ad essere consistente. Ad esempio io ho venduto oltre 250 volte la mia foto di maggior successo guadagnando più di 200 dollari in meno di un anno da quando l'ho caricata sulle varie agenzie microstock.

Non serve essere professionisti: le agenzie microstock accettano foto anche da amatori, l'importante è presentare foto interessanti per i loro clienti.

Le agenzie Macrostock sono invece le agenzie tradizionali di vendita foto, dove è molto difficile essere accettati in quanto la qualità richiesta è elevata e sono appannaggio quasi esclusivamente di fotografi professionisti. Ecco perché ho deciso di focalizzarmi sulle agenzie Microstock dato che sono un fotografo amatoriale.

Ho iniziato quest'attività con attrezzatura fotografica amatoriale e senza esperienza e conoscenza della fotografia: la mia prima macchina fotografica reflex, una Nikon D40, l'ho acquistata a giugno 2007 e non sapevo fotografare.
A fine agosto 2007 ho iniziato a carircare le prime foto sulle agenzie microstock ed ora, dopo un anno, ho un portafoglio di circa 400 foto che mi garantisce un guadagno medio di 250 dollari al mese.


Nei post successivi troverete la descrizione ed il funzionamento delle principali agenzie Microstock ed alcuni consigli per aumentare i propri guadagni.

P.S. In questo blog i vari post vengono rivisti, corretti e mogliorati periodicamente quindi vi invito a farmi visita spesso.

7 commenti:

Davide ha detto...

questa guida è veramente interessante. ho una domanda: ma si può anche vendere la stessa foto da più siti diversi? conviene? grazie.

lebanmax ha detto...

Sì, c'è la possibilità di vendere la stessa foto su più siti, come faccio io.

Se dai l'esclusiva ad una sola agenzia la percentuale di guadagno riconosciuta è più alta e su certi siti quando si fa una ricerca queste foto vengono posizionate prima di quelle non in esclusiva, mentre se vendi la stessa immagine su diverse agenzie hai la possibilità - a mio avviso - di guadagnare di più, specie se la inserisci sulle 5/6 agenzie più importanti.

baros72 ha detto...

ma come funziona a livello fiscale? come devo dichiarare i guadagni microstock? che regime è previsto? devo avere la p.iva? o risulta come cessione di diritti e basta dichiarare i proventi sul 730?

sameer ha detto...

Nice posting.
Post-Graduate Programme in Management

cypherinfo ha detto...

Ciao, viene spontaneo chiedersi: si riesce ad ottenere un'entrata costante mensile con le foto che vengono accettate? Ovvero bisogna inviare periodicamente delle nuove?

G. Calamita.

lebanmax ha detto...

Siccome è un po' che non entro in qiesto mio blog, mi scuso per il ritardo con cui ripondo a cypherinfo:

è quasi un anno e mezzo che non carico foto sui siti di vendita foto perchè non ho tempo visto che il mio lavoro principale mi impegna parecchio. Proprio oggi ho fatto un resoconto di quanto mi è stato pagato dalle agenzie fotografiche nel 2011, ovvero in poco meno di 4 mesi: 116 Euro + 476 Dollari.

Marco ha detto...

Ottimo articolo, oltre ai microstock principali che utilizzo (fotolia, shutter, 123, dreamstime, istock, deposit e canstock) sto realizzando il mio sito di stock personale:
Carbonini Marco Photo Store

presto aggiungerò la possibilità di iscrivere venditori e sistema affiliazione